Selaginella lepidophylla Coltivazione 

Pianta della Resurrezione o (falsa) Rosa di Gerico: come coltivare la Selaginella lepidophylla

In vendita si presenta come una palla vegetale di colore marrone, beige o grigiastro, delle dimensioni di un pugno chiuso o poco più. Promette miracoli: basta metterla in acqua perché si apra e una pianta dall’aspetto simile a quello di una felce prosperi davanti ai nostri occhi. La chiamano “Pianta della resurrezione“, Rosa di Gerico o Rosa di Jericho, la commercializzano come “simbolo d’amore, prosperità, felicità e rinascita” per la sua capacità di tornare a nuova vita. In molti la scelgono come dono in occasione di nuove nascite. Ma come…

Leggi il post >
Crassula 'Gollum' Coltivazione 

Crassula Hobbit / Gollum / Tolkien: coltivazione, caratteristiche e fioritura (FOTO)

Le Crassule ‘Hobbit’ e ‘Gollum’ sono due cultivar della famiglia delle Crassulacaee dall’aspetto decisamente insolito, le cui foglie succulente e lucide ricordano quanto a forma le orecchie dell’orco Shrek. Sono di facile coltivazione, poco esigenti in fatto di cure e substrato: delle piante perfette per posizioni in pieno sole od ombra parziale. Possono essere lasciate all’esterno tutto l’anno solo nei climi molto miti, ma le loro dimensioni contenute ne facilitano il ricovero all’interno. Il gruppo Tolkien: ‘Hobbit’, ‘Gollum’, ‘Ladyfingers’ e ‘Red Coral’ Una domanda che ricorre spesso tra gli appassionati…

Leggi il post >
Hibiscus Rosa Sinensis Coltivazione 

Hibiscus Rosa-Sinensis, caratteristiche e consigli per la coltivazione in vaso

L’Hibiscus Rosa-Sinensis è un arbusto o albero di piccole-medie dimensioni appartenente alla famiglia delle Malvaceae, immancabile nelle aiuole delle città di mare italiane. Pochi fiori, del resto, racchiudono in un’elegante semplicità il fascino esotico dell’Hibiscus Rosa-Sinensis, simbolo per eccellenza delle vacanze tropicali… sarà forse perché è il fiore nazionale delle Hawaii? Varietà per tutti i gusti In tempi recenti sono stati inoltre introdotti moltissimi cultivar con fiori che si contraddistinguono per particolarità cromatiche (come il cangiante ‘Voodoo Queen‘ o il particolarissimo ‘Tahitian Violet Rainbow’ – solo per citarne alcuni) o…

Leggi il post >
Hibiscus Syriacus Coltivazione 

Hibiscus Syriacus, caratteristiche e consigli per la coltivazione in vaso

L’Hibiscus Syriacus è un affidabile arbusto della famiglia delle Malvaceae, molto amato e utilizzato nei giardini e nel verde pubblico per la sua resistenza ad arsura e gelo. Si presta benissimo anche alla coltivazione in vaso, non negando i suoi bellissimi fiori a chi lo coltiva in spazi ristretti. Tanti nomi, un “errore” Iniziamo a introdurvelo con una particolarità legata al suo nome, basata su un errore. Linneo, a cui moltissime piante devono il proprio nome scientifico, in questo caso fece uno scivolone, ritenendolo erroneamente originario della Siria, dove lo aveva avvistato…

Leggi il post >
Tradescantia Sillamontana Coltivazione 

Tradescantia sillamontana, ovvero la pianta di velluto bianco

Se si associa in automatico il nome Tradescantia alla celeberrima e indistruttibile “erba miseria” o, tutt’al più, a una pianta con tralci striscianti e foglie ovato-lanceolate, non si può che rimanere sorpresi nello scoprire la Tradescantia Sillamontana. Questa perenne erbacea originaria del Messico è infatti un unicum tra le specie di questo genere. Le sue foglie succulente – caratteristica questa che riscontriamo anche nella Tradescantia Navicularis, oggi riclassificata come Callisia – si contraddistinguono per la fitta peluria bianco-argento che le ricopre e che regala a questa pianta un aspetto decisamente…

Leggi il post >
Abelia x Grandiflora Coltivazione In evidenza 

Abelia, arbusto affidabile per tutti i gusti

L’Abelia è sicuramente una delle piante più interessanti per chi vuole arbusti rustici e che al contempo tollerino il pieno sole. Non a caso viene spesso impiegata nel verde pubblico, con un uso a volte addirittura eccessivo: capita infatti di vedere intere piazze o parchi gioco in cui sono stati piantati solo esemplari di abelia grandiflora, creando un effetto decisamente monotono. Ma l’Abelia non è solo quella che ci è venuta a noia nello spartitraffico a manutenzione nulla, o nel parchetto sagomato con la motosega: ci sono così tanti cultivar…

Leggi il post >
Abelia Chinensis Coltivazione 

Abelia Chinensis, un arbusto profumato da riscoprire

Potremmo per certi versi definirla “la madre di tutte le Abelie“. Parliamo dell’Abelia Chinensis – o Linnea Chinensis secondo la nuova classificazione botanica -, che ha un ruolo da protagonista nel successo di questo genere: è infatti la prima Abelia storicamente identificata (si veda l’articolo dedicato al genere Abelia), nonché la progenitrice del celeberrimo ibrido Abelia x Grandiflora (Abelia Chinensis x Abelia Uniflora). Scopri lo speciale dedicato al Genere Abelia: Abelia, arbusto affidabile per tutti i gusti Questo affidabile arbusto originario della Cina – dove si può incontrare tra i 200…

Leggi il post >
Abelia x Grandiflora Coltivazione 

Abelia Grandiflora: ibrido italiano, successo internazionale

L’Abelia Grandiflora è un arbusto rustico, adattabile e resisente, con foglie brillanti (da cui il soprannome inglese “Glossy Abelia“) che risultano persistenti o semi persistenti a seconda del clima. Ha fusti poco ramificati che tendono ad arcuarsi allungandosi, con chioma tondeggiante che varia cromaticamente dal verde scuro al rossastro/bronzo nell’avvicendarsi delle stagioni. Per i suoi tanti pregi viene scelta a volte in modo fin troppo automatico per la realizzazione di bordure e siepi, tenuta in forma libera o topiaria. Può anche essere utilizzata anche come esemplare isolato in un piccolo…

Leggi il post >
Abelia Mosanensis Coltivazione 

Abelia Mosanensis / Zabelia tyaihyonii, un arbusto dal profumo irresistibile

Non è tra le più conosciute del Genere, ma non per suoi demeriti: l’Abelia Mosanensis, riclassificata Zabelia tyaihyonii, è infatti un arbusto molto ornamentale, che merita di essere tenuto in considerazione nella progettazione di un giardino di piccole o medie dimensioni. Si saprà far amare soprattutto per l’incredibile profumo dei suoi fiori, che le ha valso all’estero l’appellativo di ‘fragrant Abelia‘. Scopri lo speciale dedicato al Genere Abelia: Abelia, arbusto affidabile per tutti i gusti Caratteristiche e coltivazione Se coltivate con successo l’Abelia x Grandiflora o qualche suo ibrido, potreste essere…

Leggi il post >
Coltivazione 

Caryopteris Clandonensis, l’arbusto aromatico che ci rallegra a fine estate

L’estate sta finendo, le vacanze sono ormai quasi per tutti un lontano ricordo. A rallegrarci però al rientro a casa potrebbe esserci una fioritura d’eccezione: quella del Caryopteris Clandonensis. Un arbusto di grande pregio ornamentale, con generosa fioritura di colore viola-blu (con variazioni a seconda dell’esposizione e del cultivar scelto) e – dulcis in fundo – foglie verde-argento che con un lieve sfregamento emanano un aroma dal fascino orientaleggiante. Classificazione e curiosità Il Caryopteris è un genere di piante attualmente incluso nella famiglia delle Lamiaceae (lo stesso a cui appartiene…

Leggi il post >