Tradescantia Sillamontana Coltivazione 

Tradescantia sillamontana, ovvero la pianta di velluto bianco

Se si associa in automatico il nome Tradescantia alla celeberrima e indistruttibile “erba miseria” o, tutt’al più, a una pianta con tralci striscianti e foglie ovato-lanceolate, non si può che rimanere sorpresi nello scoprire la Tradescantia Sillamontana. Questa perenne erbacea originaria del Messico è infatti un unicum tra le specie di questo genere. Le sue foglie succulente – caratteristica questa che riscontriamo anche nella Tradescantia Navicularis, oggi riclassificata come Callisia – si contraddistinguono per la fitta peluria bianco-argento che le ricopre e che regala a questa pianta un aspetto decisamente…

Leggi il post >
Abelia x Grandiflora Coltivazione In evidenza 

Abelia, arbusto affidabile per tutti i gusti

L’Abelia è sicuramente una delle piante più interessanti per chi vuole arbusti rustici e che al contempo tollerino il pieno sole. Non a caso viene spesso impiegata nel verde pubblico, con un uso a volte addirittura eccessivo: capita infatti di vedere intere piazze o parchi gioco in cui sono stati piantati solo esemplari di abelia grandiflora, creando un effetto decisamente monotono. Ma l’Abelia non è solo quella che ci è venuta a noia nello spartitraffico a manutenzione nulla, o nel parchetto sagomato con la motosega: ci sono così tanti cultivar…

Leggi il post >
Abelia Chinensis Coltivazione 

Abelia Chinensis, un arbusto profumato da riscoprire

Potremmo per certi versi definirla “la madre di tutte le Abelie“. Parliamo dell’Abelia Chinensis – o Linnea Chinensis secondo la nuova classificazione botanica -, che ha un ruolo da protagonista nel successo di questo genere: è infatti la prima Abelia storicamente identificata (si veda l’articolo dedicato al genere Abelia), nonché la progenitrice del celeberrimo ibrido Abelia x Grandiflora (Abelia Chinensis x Abelia Uniflora). Scopri lo speciale dedicato al Genere Abelia: Abelia, arbusto affidabile per tutti i gusti Questo affidabile arbusto originario della Cina – dove si può incontrare tra i 200…

Leggi il post >
Abelia x Grandiflora Coltivazione 

Abelia Grandiflora: ibrido italiano, successo internazionale

L’Abelia Grandiflora è un arbusto rustico, adattabile e resisente, con foglie brillanti (da cui il soprannome inglese “Glossy Abelia“) che risultano persistenti o semi persistenti a seconda del clima. Ha fusti poco ramificati che tendono ad arcuarsi allungandosi, con chioma tondeggiante che varia cromaticamente dal verde scuro al rossastro/bronzo nell’avvicendarsi delle stagioni. Per i suoi tanti pregi viene scelta a volte in modo fin troppo automatico per la realizzazione di bordure e siepi, tenuta in forma libera o topiaria. Può anche essere utilizzata anche come esemplare isolato in un piccolo…

Leggi il post >
Abelia Mosanensis Coltivazione 

Abelia Mosanensis / Zabelia tyaihyonii, un arbusto dal profumo irresistibile

Non è tra le più conosciute del Genere, ma non per suoi demeriti: l’Abelia Mosanensis, riclassificata Zabelia tyaihyonii, è infatti un arbusto molto ornamentale, che merita di essere tenuto in considerazione nella progettazione di un giardino di piccole o medie dimensioni. Si saprà far amare soprattutto per l’incredibile profumo dei suoi fiori, che le ha valso all’estero l’appellativo di ‘fragrant Abelia‘. Scopri lo speciale dedicato al Genere Abelia: Abelia, arbusto affidabile per tutti i gusti Caratteristiche e coltivazione Se coltivate con successo l’Abelia x Grandiflora o qualche suo ibrido, potreste essere…

Leggi il post >
Coltivazione 

Caryopteris Clandonensis, l’arbusto aromatico che ci rallegra a fine estate

L’estate sta finendo, le vacanze sono ormai quasi per tutti un lontano ricordo. A rallegrarci però al rientro a casa potrebbe esserci una fioritura d’eccezione: quella del Caryopteris Clandonensis. Un arbusto di grande pregio ornamentale, con generosa fioritura di colore viola-blu (con variazioni a seconda dell’esposizione e del cultivar scelto) e – dulcis in fundo – foglie verde-argento che con un lieve sfregamento emanano un aroma dal fascino orientaleggiante. Classificazione e curiosità Il Caryopteris è un genere di piante attualmente incluso nella famiglia delle Lamiaceae (lo stesso a cui appartiene…

Leggi il post >
Buddleja Peacock Coltivazione 

Buddleja davidii, le tante evoluzioni dell’albero delle farfalle

Nei mesi estivi, passeggiando nei boschi o nelle macchie alberate, può capitare di imbattersi in un gradevole profumo dolce e intenso, che invita a farsi seguire. Se accoglierete il suo richiamo, è probabile che vi conduca a un voluminoso arbusto dal portamento disordinato, costellato da grandi fiori a forma di pannocchia di colore violetto lucente, che vi regalerà la possibilità di ammirare insetti impollinatori di ogni tipo, ma soprattutto farfalle, anche insolite per la zona. Non a caso l’arbusto in questione viene volgarmente chiamato “l’albero delle farfalle” (espressione usata in…

Leggi il post >
Foglie secche su abelia mosanensis Coltivazione 

Piante in pieno sole, cosa fare in caso di danni da calore estivo

Si pensa sempre al sole come a un amico delle piante e di certo è fondamentale alla vita, al pari dell’acqua. Ma se più o meno tutti sono consapevoli dei rischi dovuti a un eccesso idrico, ancora molti si approcciano al giardinaggio sottovalutando i danni da troppo sole. Capita così che una succulenta – in quanto “amante del sole” – venga portata all’esterno senza adeguata preparazione alla luce: la poverina correrà il rischio di trovarsi i tessuti ustionati. Su piante come le Echinopsis, si tratta di danni estetici permanenti. Ma…

Leggi il post >
Delosperma cooperi Coltivazione 

Delosperma cooperi, il mesebriantemo più famoso. Cure e coltivazione

Il delosperma cooperi, bella pianta dai fiori rosa carminio perfetta per giardini rocciosi assolati, è sicuramente una delle succulente che riescono a dare maggiori soddisfazioni, soprattutto a chi vive nelle zone con inverni anche molto rigidi. Questa rusticissima Aizoacea, infatti, resiste al gelo più intenso (dai -10°C ai -20°C a seconda del tasso di umidità) così come al caldo più torrido e all’arsura. Viene spesso confusa con altre specie decisamente meno resistenti (come il lampranthus) ma gli errori sono facilmente evitabili con un’attenta osservazione delle foglie, che nel caso del…

Leggi il post >
Hibiscus rosa-sinensis Coltivazione 

Il fascino tropicale dell’Hibiscus: syriacus e rosa-sinensis a confronto

Poche piante hanno il fascino esotico dell’hibiscus. Nell’inverno milanese, ad esempio, la sua fioritura mi faceva (quasi) dimenticare nebbia e gelo e mi regalava un frammento di estate e vacanze. Il genere, che comprende oltre 650 specie, appartiene alla ricca famiglia delle Malvaceae. Molto interessante la distribuzione climatica, con specie rustiche e altre ben più “calorose” e la presenza di specie erbacee e specie decisamente legnose/arbustive. In tempi recenti sono stati inoltre introdotti moltissimi cultivar con fiori che si contraddistinguono per particolarità cromatiche (come il cangiante ‘Voodoo Queen’ o il…

Leggi il post >
Inline
Non perderti i prossimi aggiornamenti: seguici su Facebook!